Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Traduzioni

 

Traduzioni

Il Consolato d’Italia in Karachi non dispone di un ufficio traduzioni, ma puo’ soltanto certificare la conformita’ della traduzione in lingua italiana di alcuni documenti redatti in lingua inglese.

Tali documenti sono quelli richiesti per legge ai cittadini italiani per particolari procedure in Italia, quali l’aggiornamento dello Stato Civile (certificati di nascita, matrimonio, divorzio, morte) o, per quanto riguarda i cittadini pachistani, i certificati richiesti per il ricongiungimento familiare o le richieste di cittadinanza italiana.

I traduttori accreditati presso il Consolato d’Italia a Karachi sono attualmente:

- Mr Arif Ashiq Tel 0301 227 78 31
- Mr. Farhan Siddiqui - tel. 0300 266 11 04
- Mr. Hussain - tel. 0300 923 15 17

Qualora il documento originale fosse in lingua urdu esso dovra’ essere tradotto prima in lingua inglese e poi in lingua italiana. Al Consolato bisognera’ consegnare il certificato in lingua urdu con entrambe le traduzoni, dall’urdu all’inglese dall’inglese all’italiano.

Prima di consegnare le traduzioni al Consolato la firma del traduttore deve essere legalizzata dal MOFA - Ministry of Foreign Affairs - Camp Office di Karachi.

ATTENZIONE

Ogni altra documentazione piu’ tecnica o necessaria in Italia per finalita’ diverse da quelle sopra citate, dovra’ essere tradotta in lingua italiana soltanto da traduttori specializzati ed accreditati in Italia.
Per questioni giudiziarie o commerciali ci si potra’ rivolgere ai traduttori accreditati presso i Tribunali italiani, dove esistono appositi elenchi.


149